Piscine in Poliestere

Le piscine in poliestere sono ideali per ottenere forme e curve originali. Scelga soltanto fabbricanti con garanzia elevata.

Le piscine in poliestere sono modelli prefabbricati che presentano una struttura rigida composta principalmente da resina di poliestere, la quale possiede delle proprietà di grande resistenza all’umidità e agli agenti chimici.

Caratteristiche delle piscine in poliestere

La base in poliestere viene rafforzata con delle fibre di vetro per offrire maggior solidità alla struttura. Su questa base vengono applicati diversi strati di materiali che forniscono altre qualità al prodotto per renderlo resistente ai fattori meteorologici a qui sarà esposto durante la sua vita utile. Fra questi materiali aggiunti si possono trovare composti come le resine vinilestere, che fornisce resistenza alle temperature elevate o le pitture gel-coat, che offrono una rifinitura finale liscia, brillante e colorata.

Piscine in Poliestere


Fra i design disponibili di piscine in poliestere, esistono diversi modelli in un grande ventaglio di dimensioni. È molto frequente anche trovare dei design che comprendano delle scalette di acceso nel proprio modello per una miglior accessibilità al bagno.

Dovuto al fatto di essere prefabbricate non offrono la grande varietà di possibilità di personalizzazione su cui potrebbero contare con una piscina tradizionale. Tuttavia, esiste una grande varietà di design nei cataloghi che ci permettono di soddisfare la maggior parte delle esigenze al momento di scegliere una piscina. Da un’altra parte, in generale le piscine in poliestere suppongono una spesa minore rispetto alle piscine tradizionali.

Giacché possiedono una struttura rigida, questi modelli vanno trasportati in un camion fino al luogo di installazione. Questo può supporre una spesa extra, dipendendo dalla distanza di trasporto. Inoltre, il trasporto deve arrivare fino al luogo di installazione per scaricarlo, requisito che il più delle volte non viene compiuto per quanto riguarda le installazioni nei giardini che si trovano nella parte posteriore di una casa. In questi casi bisogna ricorrere, come alternativa, alle piscine in cemento o ai modelli fuori terra.

Per il loro montaggio bisogna realizzare uno scavo, in modo che il loro bordo rimanga sulla superficie. Bisogna adattare la base con della ghiaia perché rimanga ferma e perfettamente orizzontale piana. Dopodiché, bisogna mettere la struttura nel suo insediamento definitivo e collegarlo all’impianto di depurazione. Prima di finire, bisogna realizzare dei lavori di verifica con la piscina in poliestere riempita d’acqua e l’impianto di filtraggio in funzionamento per identificare tutte le possibili perdite prima di procedere a interrarla.

Ci contatti e ottenga
il miglior prezzo online

Inviando i suoi dati personali accetta la nostra Politica di Privacy

  • Assistenza Clienti
  • 9 motivi per Comprare su Piscine Fuori Terra